FANDOM


Mesi
Un 
mese è una suddivisione dell'anno. Etimologicamente il termine mese ha la stessa radice dell'inglese moon e del tedesco mond, ed entrambi i termini hanno un significato di luna[1].

Mesi del Calendario GregorianoEdit

Nella maggior parte dei calendari il mese dura una trentina di giorni mentre l'anno conta solitamente con 12 mesi.

Come nella maggior parte dei calendari solari, nel comune calendario gregoriano l'anno consta dei seguenti 12 mesi[2]:

  1. Gennaio con 31 giorni
  2. Febbraio di 28 giorni (29 se l'anno è bisestile)
  3. Marzo con 31 giorni
  4. Aprile con 30 giorni
  5. Maggio con 31 giorni
  6. Giugno con 30 giorni
  7. Luglio con 31 giorni
  8. Agosto con 31 giorni
  9. Settembre con 30 giorni
  10. Ottobre con 31 giorni
  11. Novembre con 30 giorni
  12. Dicembre  con 31 giorni

Mese Lunare Edit

Il mese lunare è il periodo di tempo che corrisponde a una rivoluzione completa della Luna attorno alla Terra, cioè poco più di ventinove giorni e mezzo[2].

Mese Solare Edit

Con mese solare si intende uno dei 12 mesi dell'anno. A seconda del mese-soggetto che è in corso la propria durata potrà variare quindi da 28 a 31 giorni .

Il riferimento astronomico al Sole è dunque privo di qualsiasi nesso con rapporti di quadratura/opposizione/fase tra terra, luna, sole, o qualsiasi altro astro, essendo l'attuale suddivisione dell'anno slegata da eventi astromici.

Ricordare il numero di giorni di ogni mese Edit

Molte persone per ricordarsi il numero di giorni di ogni mese ricorrono alla filastrocca:

30 giorni ha novembre, con april, giugno e settembre, di 28 ce n'è uno, tutti gli altri ne han 31.
Mesi, schema illustrativo

Ma a soccorrerci nel ricordare il numero di giorni di ogni mese c'è anche un altro vecchio trucco popolare. Basta unire i pugni e contare i mesi sulle nocche e gli avvallamenti delle mani partendo dal pugno sinistro (proprio come se stessimo leggendo un libro). Se il mese cade su una nocca, allora è di 31 giorni, se cade su un avvallamento, allora è di 30 giorni (ovviamente ricordando l'eccezione di febbraio). Con il primo pugno arriviamo a luglio, poi proseguiamo o sull'altro pugno, o anche ricominciando da capo sullo stesso. Altri invece usando solo un pugno partendo dalla 1ª nocca corrispondente a gennaio e proseguendo con l'avvallamento per febbraio giunti alla 5ª nocca se devono proseguire la contano una seconda volta e tornano indietro.

Una curiosa corrispondenza c'è anche con i tasti del pianoforte. Partendo dal fa (tasto bianco lungo) e per una intera ottava (12 tasti consecutivi) si trova ordinatamente che i tasti bianchi corrispondono ai mesi di 31 giorni a partire da gennaio e i tasti neri ai mesi di durata minore.

Note Edit

  1. Vocabolario Treccani
  2. 2.0 2.1 Enciclopedia Treccani

Collegamenti esterni Edit

Community content is available under CC-BY-SA unless otherwise noted.